Paolo Signore Sperimentazioni, luce e movimento
Paolo Signore Sperimentazioni, luce e movimento

Quando

26/05/2016 - 09/06/2016    
19:00

Dove

Galleria Sallustiana
via Sallustiana 27/A, Roma, Roma, Lazio

Tipologia evento

Sto caricando la mappa ....

Sarà inaugurata venerdì 26 maggio alle ore 20 la personale dell’artista romano Paolo Signore. L’esposizione che comprende circa trenta dipinti costituisce una esaustiva testimonianza sull’attività artistica di questo pittore che pur iniziando nel campo della raffigurazione del fumetto, lo ha presto tralasciato dedicandosi alla ricerca ed alla pittura vera come oggi è comunemente intesa.

La mostra dal titolo “Sperimentazioni, luce e movimento”, curata da Egidio Ma- ria Eleuteri, presenta opere suggestive che recuperano con notevole capacità il senso della pittura leggibile, anche in alcuni dipinti di sapore informale. Traspare in alcuni lavori una dinamica che apparentemente si presenta aggressiva, ma che si tramuta nella realtà in un racconto immerso in un cromatismo particolare, fatto di colori forti, densi e a toni larghi, dove i guizzi della pittura spingono l’osser- vatore a contemplare tali racconti, che si sviluppano esaltando un ritmo musica- le; una realtà pittorica che è di pochi artisti.

Racconti meticolosi di luoghi, vestigia, monumenti che appartengono all’eterna storia di Roma, che vanno a intrecciarsi con altrettante raffigurazioni nelle quali si evidenziano tracce di un sapore nuovo in cui la ricerca si tramuta in racconto plastico.

Paolo Signore affronta con un linguaggio quasi lirico, le immagini della quoti- dianità senza cadere nell’esigenza di vivere il ricordo inteso come nostalgia, ponendo semplicemente la sua attenzione pittorica ai fatti che ogni giorno costi- tuiscono le componenti della nostra società. Una società di caffè presi in fretta, di

trilli di telefonini, di ricerca affannosa di posteggi, dove non si trova facilmente il tempo di meditare; ed è proprio il desiderio della meditazione che vive nelle sue opere che si fanno strumento per fermarsi a riflettere, tralasciando i problemi di ogni giorno e concentrandosi solo e soltanto sulla bellezza di un momento, su un istante che seppur breve ci rende felici.

Nell’arte di Signore si percepisce tutta la forza, l’energia e il movimento della sua città: Roma, spesso oggetto e scenario delle sue opere. Roma con il suo ca- rico di problemi, contraddizioni, paradossi, miserie e nobiltà, ma anche con tutte le sue risorse, capacità, ricchezze e opportunità. Una città piena anche di talento artistico e creatività, che si esprime a prescindere e oltre i canali e le strutture tra- dizionali, di cui Signore è solo uno dei numerosi esempi. Una realtà alle radici dell’erba purtroppo spesso poco considerata da molti, incluse le varie forze poli- tiche che in questo momento si contendono la guida del Municipio cittadino. L’arte a Roma: un fenomeno di cui si parla poco, anche in campagna elettorale.

In occasione della mostra è stato edito dalla casa editrice Millenium un catalogo con scritti di Egidio Maria Eleuteri e Francesca Basso.

evento inserito da

[themify_icon icon=”fa-hashtag” label=”Lineadarte officina creativa” link=”https://www.lineadarte-officinacreativa.org” ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Sito ufficiale di Lineadarte Offcina Creativa