banner smf

STAZIONE MITO FUTURO

Sto caricando la mappa ....

Quando
20/10/2020
ora 18:30 - 23:59

Dove
Aprés-Coup

Categorie

La vostra prima scelta. SUPER START A MILANO.

– dalle 18.30, 20 OTTOBRE 2020, Aprés-Coup, Porta Romana.

STAZIONE MITO FUTURO 2020-2021 – prima fermata

> simposio itinerante

Listen, look, live.

ATTENZIONE ATTENZIONE!

A tutti i naviganti: è a Milano la prima tappa del Symposio itinerante STAZIONE MITO FUTURO!

SI PARTE SU UN’IMBARCAZIONE CAPACE DI ATTRAVERSARE LE EPOCHE E I MONDI.

9 ore di talk, video arte da sogno, un reportage continuo. Unico, incredibile, e si parte inevitabilmente dal MITO.

In abito da sera sarà presente, per l’occasione, il nuovo AI M – The CULT n. 3 – MAGNIFICAT – disponibile in anteprima nazionale dal 17 Ottobre 2020 presso ARMANI KOENIG – via Manzoni, MILANO

STAZIONE MITO FUTURO : presentazione ufficiale a Milano, Aprés-Coup Bistrot, il 20 Ottobre 2020. ORE 18.30 > 1.30 – prenotazione obbligatoria.

* * *

Diffuso e itinerante, un evento unico e molto particolare quello proposto da AI M-The Cult, super Oggetto di Culto pubblicato da AIMagazinebOOks, Maison italiana delle arti visive, specializzata nell’innovazione editoriale di alta gamma.

Itinerante, leggermente irriverente, quel tanto che basta per creare un’immediata interattività ed empatia con le persone che partecipano all’evento, Stazione Mito-Futuro trasporta, porta e riporta nuovi messaggi, visivi e nuove parole, beneauguranti verso il Nuovo Mondo che è già alle vostre porte.

Per portare il Sogno.

L’evento itinerante Stazione Mito Futuro esorta l’interazione con il contenuto di ogni forma, di ogni Media, una magia che diventa reale, gli astanti si trovano in una full immersion caleidoscopica di contenuti ‘parlanti’ ed immagini in movimento, come Alice nel paese delle meraviglie che si addentra nello specchio per scoprire un giardino incantato.

Per lasciare il Segno.

L’evento è itinerante, e come vuole il mood contemporaneo, personalizzato alla location che lo ospita. Varie venues. Artisti esposti con i loro sogni. Reading poetici, filosofici in streaming. Salotti letterari.”

La messa sul punto. La carta resta.

Un libro d’artista-censimento realizzato dal collettivo di artisti documenta Stazione Mito Futuro, dove parliamo di Eroi, Mito, Musica, simboli, parole e immagini.

The Medium is the Message. L’incredibile documentario ‘firmato’ da registi internazionali, lascerà il segno di questo percorso, e si sommerà ai successivi. Dove? Italia e non solo. Stay connected!

STAZIONE MITO FUTURO 2020-2021 > simposio itinerante

I numeri.

13 tappe

25 relatori

7 pubblicazioni dedicate, periodiche

45 artisti visivi

1 documentario, finally.

1 libro d’artista collettivo.

Sopra a tutto.

Location, città.

Milano, Firenze, Riccione, Varese, Lucca, Genova, Lugano, Padova, Trieste, Napoli, Milano.

Supporti.

Tutti.

Tappa Numero ZERO:

– TALK: dalle ore 18.30 alle ore 1.30

– Milano, 20 ottobre 2020

– Après-Coup, Via Privata della Braida, 5, Porta Romana – Milano – MM3 Porta Romana

– prenotazione obbligatoria

mail: info@apres-coup.it

www.apres-coup.it

telefono: 02.38243105 – Wapp 366.1977633

Organized by AIMagazinebOOks.

www.aimagazinebooks.com

Partner culturale: Il Nuovo Rinascimento

La prima tappa ospita una splendida Tavola ROTONDA di pensatori d’eccezione.

Immagini e presentazione di libri.

Christina Magnanelli Weitensfelder e Davide Foschi

Che dialogano con Luca Siniscalco e Dunia Elfarouk

Ma anche Francesco Marotta e Andrea Scarabelli

E ci sono Marco Pesatori e Sergio Mandelli!

Ma incredibile! Anche Decimo Alcatraz e Marco Candida

Ma anche poi. La parte onirica, tra video e arte e sogno:

Christian Zanotto, Susanna Strapazzini, Andrea Morucchio, Carolina Corno, Giacomo Vanetti, Gianni Pezzani, Giovanni Marinelli, Erjon Nazeraj.

Sorprese via Streaming.

– Questo è STAZIONE MITO FUTURO. Signori, il Nuovo può iniziare proprio da qui. LET’S GO!

IL MANIFESTO. Fondato come periodico nel 2007 (L’AperitivoIllustrato Magazine), AIM – The CULT nel 2020, già alla sua seconda uscita sperimentale, si afferma come Book da Collezione, proponendosi in abito da sera, elegante, internazionale, ma sempre con quel tocco diverso, che restituisce quel senso di eccentricità che l’high class internazionale riconosce per forma e contenuti. Rilegatura Watoji, carte super-touch, stampa vellutata, formato da Sogno. Portfolio in stampa fine-art d’autore, racconti brevi inediti che lasciano grandi emozioni, testi critici amanti delle opere d’arte: è questa la ricetta del nuovo AI M – the CULT. Maison editoriale: AIMagazinebOOks.

Open chat