mostra di arte contemporanea

Sto caricando la mappa ....

Quando
11/06/2022 - 26/06/2022
ora 18:30 - 21:00

Dove
Spazio Espositivo PALLAVICINI 22 Art Gallery

Categorie

 

Sabato 11 giugno 2022 alle ore 18:30 presso lo spazio espositivo Pallavicini22 Art Gallery in Viale Giorgio Pallavicini 22 a Ravenna, inaugura ritorn~ella, una personale di Andrea Hess che  rimarrà allestita fino a domenica 26 giugno e sarà aperta al pubblico tutti i giorni dalle 17:00 alle 21:00.

La mostra, organizzata da CARP Associazione di Promozione Sociale in collaborazione con lo Spazio Espositivo PALLAVICINI 22 Art Gallery e con l’ Archivio Collezione Ghigi-Pagnani, è patrocinata dal Comune di Ravenna Assessorato alla Cultura e dall’ Accademia di Belle Arti di Ravenna.

 

La mostra

Questa mostra, con un testo critico di Sabina Ghinassi a catalogo, vede esposte opere realizzate con tessuti, filo, gesso e alabastro; aggregazioni di oli densi e preziosi, quasi un’accensione poetica, un’apertura dell’orizzonte, un dilatarsi improvviso del cuore. Il passato di Andrea Hess è segnato anche da una formazione presso la Scuola di Moda e Costume in Germania e da un coup de foudre per il mosaico a Ravenna, tanti anni fa, città diventata negli anni un luogo d’affezione, una seconda casa del cuore nella quale tornare. Qui, durante gli studi all’Accademia di Belle Arti, iniziò una relazione ancora più tattile e affettiva con le materie, tramite un gesto che riusciva a costruire relazioni morbide tra le superfici, con graffi, incisioni lievi, carezze e un colore sempre prezioso, luminescente come di racconto fiabesco.

 

L’Artista

Andrea Hess è nata Stoccarda (D) nel 1967.

Ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Carrara (I), Scultura (1992-93) e l’ Accademia di Belle Arti di Ravenna (I), Diploma Scultura  (1994-98). Vive e lavora a Friburgo (D)

Dal 1993 ha esposto in Germania (Friburgo, Stoccarda, Waldkirch, Kunstverein Emmendingen, Lenzkirch, Karlsruhe) e in Italia (Padova, Venezia, Ravenna, Milano, Bologna, Torino, Cervia) in diverse Mostre personali.

Dal 1995 ha partecipato a mostre collettive di cui si segnalano le principali sedi espositive: Museo Irpino, Avellino (I); Stadtmuseum Hüfingen (D); Feilenhauer, Winterthur (Ch);  Fondazione Sassi, Matera (I); St. Bonifatius, Mannheim (D); Kunstmuseum Singen (D); Kunstpreis der Erzdiözese, Morat-Institut für Kunst und Wissenschaft, Friburgo (D); galerie merkle, Stoccarda (D); Galerie Kralewski, Friburgo (D); Five Gallery, Lugano (CH); Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, Viareggio (I); Galleria Paola Raffo, Pietrasanta (I); Centro Culturale Altinate San Gaetano, Padova (I); Fischmüllers, Friburgo (D); Projektraum Pförtnerhaus, Friburgo (D); Alter Wiehrebahnhof, Friburgo (D); Landratsamt, Friburgo (D); Sammlung Rosskopf, Friburgo (D); Ateliergalerie Oda und Roland Bischoff, Lahr (D); Galleria d’Arte Moderna, Cesena (I) Galleria La Pescheria, Cesena (I); Campo delle Fragole, Bologna (I); Galleria Molinella, Faenza (I); Chiesa di S. Maria ad Nives, Rimini (I); Palazzo Oliva, Sassoferrato (I); Festival d’Arte Europea, Senigallia (I); Universitatea din Bucuresti (RO)