Laboratorio di Teatro – maschera

diretto da

Gennaro Patrone e Imma Ferrari

Il laboratorio si sviluppa su sei  punti fondamentali,  l’ antichissima arte della rappresentazione teatrale, le tecniche e la gestualità, il mimo e la pantomima, lo sviluppo delle maschere delle antiche rappresentazioni Atellane  alla Commedia dell’ arte , il make-up  e l’interpretazione del personaggio, concludendosi infine con la messa in scena di una breve rappresentazione.

Il laboratorio ha una durata di 40 lezioni, con cadenza settimanale di 2 giorni , da 2 ore ciascuna.

Età per parteciparvi dai 15 ai 60 anni.

  • IL LINGUAGGIO DEL CORPO Esercitazioni e riscaldamento a corpo libero , training , preparazione al rapportarsi con gli altri e con se stessi .

  • L’ IMPROVVISAZIONE Creazione libera ed individuale del corpo  nelle più svariate figure , caratteri, situazioni .

  • MIMO e PANTOMIMA Studio del movimento scenico e della mimica attraverso i movimenti  del corpo senza l’ utilizzo della parola.

  • LA MASCHERA Studio e  tecniche di come interpretare le maschere della commedia dell’ arte:  Zanni , Pulcinella ,  Pantalone , Capitano , Dottore, Servi .

  • IL TRUCCO IN TEATRO L’ importanza del trucco in teatro , la scelta dei prodotti , le tecniche , le caratteristiche di un trucco di carattere.

  • LA MESSA IN SCENA Studio di una rappresentazione, capire il testo teatrale , come affrontare l’interpretazione di un personaggio , la messa in scena

 

  GENNARO PATRONE

Nasce a Napoli nel 1972, si diploma in pittura presso l’ Accademia di Belle Arti  di Napoli . Dal 1998 inizia il suo percorso formativo teatrale,  frequenta il Corso di Teatro danza  presso il Centro Santa Sofia di Napoli , prende parte a diversi Stage sul linguaggio corporeo sul mimo condotto  da Yves Le Breton e sulla  Commedia dell’ arte  con Ferruccio Soleri . Dopo vari spettacoli , per due anni  dal 2001  gira come attore per diversi teatri della Campania,  in uno spettacolo inedito di Carlo Puzio , “E la luce si spense…” con la partecipazione della famosa attrice napoletana Nuccia Fumo . Nel 2003 riceve il premio come   miglior  attore comico al Festival del Comico tenutosi al teatro “ Mezzo Teatro” di Napoli. Nel 2004 in prima Nazionale per l’ italia recita nello spettacolo di Manlio Santanelli  “ Disturbi di Memoria “ . Esperienze televisive in “ Un posto al sole “ e la promozione in diretta dello spettacolo per le scuole “ Pulcinella e Il Miracolo di Natale” su  Televomero . Nel 2003 al 2004 conduce un laboratorio teatrale presso l’ Ente  Assistenza e Territorio dei Quartieri Spagnoli di Napoli . Da sette anni ad oggi insegna Teatro presso la Fondazione Humaniter.

  IMMA FERRARI

Nasce a San Giuseppe Vesuviano, nel 1989. La sua carriera teatrale inizia nel 2001, frequentando un laboratorio teatrale sul mimo corporeo e sulla Commedia dell’  arte , diretto dal Regista Antonio Caponigro. Nel 2005 con la cantante  Sandra Passerello segue uno stage formativo sull’ uso della voce . Nel 2006 inizia un percorso sull’ introspezione attoriale condotto dal regista – autore Francesco Bisesti.  Nell’ Ottobre del 2006 , riceve il primo premio come migliore attrice caratterista, al Festival Nazionale  di Teatro a Pesaro . Nel 2007 frequenta uno stage sulla clowneria diretto da Michele Monetta . Nel 2008 partecipa ad uno stage sul monologo diretto da Francesco Silvestri e nello stesso anno consegue il diploma in Arte Drammatica riconosciuto dalla federazione UILT . Da diversi anni lavora come artista di strada interpretando vari ruoli: Mimo , Statua vivente trasformandosi in vari personaggi celebri ( Charlie Chaplin , Bambola di porcellana , Dama Bianca , Morte , Pinocchio , Befana ecc.) . Ha collaborato in diverse Compagnie (Compagnia Omega , Compagnia IFanTeatro , Compagnia Teatro dei Dioscuri , L’ Icra-Project e la Compagnia Officina Teatro).

info
Lineadarte Officina Creativa
via Raimondo De Sangro di Sansevero – 80134 Napoli
cell.3274958181
E-mail: corsi@lineadarte-officinacreativa.org
  
Lineadarte Officina Creativa


Attenzione Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.

Attention This blog is not a newspaper as it is updated without any periodicity. It can not therefore be considered an editorial product under Law n° 62 del 7.03.2001. The blog author is not responsible for the content of the comments to posts, nor for the content of linked sites. Some texts or images included in this blog are taken from the internet and therefore they considered public domain; if their publication smash any copyright, please notify us by email. They will be immediately removed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: